6-spazio-verde-su-piu-livelli-img-1
6-spazio-verde-su-piu-livelli-img-2
6-spazio-verde-su-piu-livelli-img-4
6-spazio-verde-su-piu-livelli-img-5
6-spazio-verde-su-piu-livelli-img-6
6-spazio-verde-su-piu-livelli-img-7
6-spazio-verde-su-piu-livelli-img-8

Questo giardino su più livelli situato nel cuore di Firenze – a pochi passi dal Piazzale Michelangelo -proponeva problematiche difficili da risolvere, a causa del terreno fortemente argilloso e della presenza di 4 grossi pini in pessime condizioni di stabilità. A seguito dell’eliminazione delle conifere e del miglioramento del substrato con sabbia e concime, si è proceduto alla sistemazione delle nuove aiuole con specie indifferenti alla natura del terreno e in grado di adattarsi alle condizioni più difficili quali le spiree, abelie, raphiolepis, achillee, e valeriane. Ninfee sono state collocate nella piccola vasca dietro l’olivo.

Lungo il confine nord, si è creata una quinta con grosse camelie al fine di bloccare gli sguardi indesiderati e garantire la fioritura anche nel periodo invernale.